14 Followers
25 Following
Nasreen

FRAILTY, Thy Name is Woman!

Nasreen's Blog.

Currently reading

Il principe vampiro. Legame di sangue
Christine Feehan
Tutto Sherlock Holmes
Arthur Conan Doyle
Timeline. Ai confini del tempo
Michael Crichton, Paola Bertante
La signora della tentazione
Tina St. John, Lara Adrian
Nuova Terra. Gli occhi dell'erede
Dilhani Heemba
Inheritance: 4
Christopher Paolini
Io non sono Mara Dyer
Michelle Hodkin
Odyssea: Oltre il varco incantato - Amabile Giusti Se non fosse stato per i riferimenti - troppi! - a Harry Potter avrei potuto dare un voto più alto, senza dubbio.

Amabile Giusti sa scrivere, ha uno stile pulito, dolce e ricco. I suoi personaggi sono interessanti e, senza dubbio, alcuni espedienti narrativi, come l'idea dell'allucinazione di Odyssea, le ha permesso di non scoprire troppo presto le sue carte, di farci dubitare di tutto e tutti, e di conquistare il lettore fino all'ultima parola.

La storia è interessante, niente di innovativo, ma sicuramente ben scritto e raccontato abbastanza bene da prendere anche una vecchia fan della Saga di Harry Potter come me. I riferimenti, come già detto, ci sono, ma sono gentili, impreziositi e non ostentati: possiamo sopportarli, dopotutto.

Il triangolo, perché, sì, c'è un triangolo, è ben gestito. Non è soffocante, non monopolizza la storia, ed è abbastanza rassicurante nel suo esistere, senza esserlo mai realmente. Sappiamo bene, o lo capiamo, quali siano i sentimenti di tutti, e quindi attendiamo con pacifica pazienza che lo capiscano anche loro, senza innervosirci troppo. Per una ormai allergica ai triangoli, è una lode assoluta all'autrice.

Il finale, in aggiunta, si è mostrato come stranamente "maturo". L'autrice non ha voluto fare "fan-service" a tutti i costi, sia ringraziato la Dea della Scrittura.
Ora, però, attendiamo con un po' troppa ansia il seguito: Amabile Giusti, quanto vorrai farci attendere?